Cambio di guardia


 

Anton Kathrein muore nel giugno 1972, solo poche settimane dopo il suo 84° compleanno.

Suo figlio Anton Kathrein Junior, allora appena 21 enne, gli succede alla guida della società.

La sua infanzia e giovinezza vengono fortemente influenzate dalla vita dell’azienda.

Il giovane economista cresce praticamente in Ditta.

Come suo padre, anch’egli ha grande lungimiranza, abilità nel cogliere le opportunità e un forte senso degli affari.

 

1970 la crisi del petrolio colpisce anche Kathrein

Fin dall'inizio Anton Kathrein dimostra di avere spirito imprenditoriale insieme a tenacia e forza di carattere. Di ciò lui ne avrà veramente bisogno.

All'inizio del 1970 l’era del benessere sociale in Germania e dello sviluppo, raggiungono i limiti.

La crisi petrolifera del 1973 segna la fine del miracolo economico.

Come risultato, problemi finora sconosciuti per la maggior parte della popolazione affiorano nella vita di tutti i giorni, ad esempio la riduzione dell'orario di lavoro, la disoccupazione e l'aumento della spesa sociale.

Nel 1974, appena due anni dopo la sua improvvisa ascesa alla carica di Amministratore, Anton Kathrein si trova in difficoltà.

Le banche rifiutano ulteriori finanziamenti a causa della debolezza dell’economia globale.

E 'solo con strategie di vendite aggressive che il giovane imprenditore può mantenere la sua azienda a galla. Interrompe il rapporto di collaborazione con banche esterne e raggiunge l'indipendenza.

Anton Kathrein fonda la propria banca, la Erste Rosenheimer Privatbank AG.

A livello tecnico, Kathrein continua a mantenere la reputazione di pioniere nella tecnologia delle comunicazioni: l'amministratore delegato della società ha - come suo padre - l'abilità di riconoscere le opportunità di mercato e trarne profitto.

Ad esempio, a metà degli anni 1970 l'azienda lancia le prime antenne TV per roulotte e camper sul mercato. Ora le persone possono anche guardare la TV mentre sono in vacanza e sulle strade.

 

La TV satellitare cambia il volto della televisione
Con grande tempismo ed acume egli riconosce quale grande sviluppo vi era dietro l'angolo: la TV satellitare rivoluzionerà il panorama televisivo e Kathrein giocherà un ruolo da vero protagonista.

Nel corso della conferenza World Broadcasting - Satellite svoltasi a Ginevra nel 1977, si decide un piano globale di radiodiffusione via satellite.

Prof. Dr. Kathrein decide immediatamente di fare uso imprenditoriale delle nuove opportunità tecnologiche della ricezione satellitare.

A metà degli anni 1980 si prevede  una forte crescita del settore, con importanti passi in avanti nel mercato di massa della TV satellitare, grazie al lancio di sistemi TV compatti per la ricezione Sat: nel 1987 Kathrein conia lo slogan "Das hat Fernsehen mit Flügel bekommen KATHREIN-SatAn" ( la TV mette le ali con KATHREIN SatAn ). In realtà, l'innovazione avviene solo nel 1989 con le trasmissioni dei primi canali via satellite ASTRA 1.
I primi canali in lingua Tedesca sono Sat.1, Pro 7 e RTLplus.

logo kathreintalia

Via Senatore Simonetta,26
20867 Caponago (MB) - Italy


phone +39.02.95.96.11
fax +39.02.95.96.13.11